InSAntOrsola: "Incontro con MARIANELLA SCLAVI" 20/07/15

InSAntOrsola: "Incontro con MARIANELLA SCLAVI" 20/07/15

Marianella Sclavi, sociologa/antropologa e studiosa di Arte di Ascoltare e Gestione Creativa dei Conflitti, ha insegnato Etnografia Urbana alla I Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano dal 1993 al 2008. 

Fra i suoi libri: A una spanna da terra. Una giornata di scuola in Usa e in Italia, con una metodologia umoristica; La Signora va nel Bronx e Arte di Ascoltare e Mondi Possibili (tutti e tre oggi con Bruno Mondadori ) e il racconto a fumetti, Ciao Mamma, vado in Cina (Ipoc press). Con autori vari: Avventure Urbane, progettare la città con gli abitanti, prima ed 2002, ultima ristampa/edizione 2014, Eleuthera editrice, Milano. Con Lawrence Susskind (Harvard Law School, MIT): Confronto Creativo. Dal diritto di parola al diritto di essere ascoltati. Et-al  Edizioni, Milano, 2011 Con Vittorio Foa ha scritto l’introduzione al libro di Susan Podziba: Chelsea Story. Come una città corrotta ha rigenerato la sua democrazia. Ultimo, per ora, con Gabriella Giornelli: La scuola e l’arte di Ascoltare,Gli ingredienti delle scuole felici. Feltrinelli, settembre 2014 

Ha una lunga esperienza come facilitatrice di processi partecipativi,  dal risanamento dei quartieri in crisi a Torino (il Progetto Speciale Periferie) degli anni ’90 ad oggi. Ultimi  impegni  di riqualificazione urbana: nel 2013, su incarico del Comune di Milano, ha  coinvolto abitanti del quartiere Isola di Milano e funzionari della PA nel delineare la riqualificazione del cavalcavia Bussa (sopra i binari della stazione Garibaldi ) e la collocazione e organizzazione di una nuova Casa di Quartiere; da aprile 2015  dirige il Percorso Partecipativo iniziato dal comitato Arsenale Creativo di Pavia (vedi il sito omonimo) per la definizione delle linee guida dei 140mila mq dell’ex Arsenale Militare.