La vetrina sul #quartiere – Capitolo 22esimo: “Lisa di via Santa Trinita”.

La vetrina sul #quartiere - Capitolo 22esimo: "Lisa di via Santa Trinita".

lisa 1Tenacia, ottimismo e leggerezza. Lisabetta Nuti è in via Santa Trinita dal 1987: fa la parrucchiera nel tratto vicino alla Porta, e si fa aiutare dalla giovane nipote ventenne, Giulia. "A settembre festeggerò trent'anni di attività, - dice contenta - il segreto del mio successo? Ho un carattere combattivo. In molti si sono arresi. Io mai". Lisa conosce tutti i commercianti della via:

il suo "vicino di casa" è Fausto di Uscio e Bottega, "che voglio ringraziare personalmente: ha portato in questo tratto di strada tanta gente. Insieme proviamo a rilanciarlo e a valorizzarlo ogni giorno, a ricreare movimento". Lisa lavora, come dice lei, "in modo classico, perché tanto i trend del passato tornano sempre di moda. Sono una persona che si accontenta, in senso positivo.lisa 3

 

Ogni anno mi piace fare un bilancio dell'attività che porto avanti: la mia è una vita di lavoro, avvolta nell'ottimismo. Mia nipote, Giulia, si sta formando nel mondo dell'estetica. L'idea è quella di ampliare prossimamente la nostra offerta, provando a soddisfare tutti i nostri clienti".

 

 

 

 

 

Written by: